5 consigli per preparare l'e-commerce per il Black Friday e il Cyber Monday

5 consigli per un Black Friday e un Cyber Monday di successo


 

L’evento di shopping più selvaggio e atteso dell’anno sta per arrivare!
Stiamo parlando del Black Friday, l’ultimo venerdì di novembre, che a braccetto con il Cyber Monday, danno il via ufficiale alla stagione degli acquisti natalizi.
Per i pochi che non li conoscessero, si tratta di un’invenzione statunitense, da anni divenuta una consuetudine anche in tutta Europa, Italia compresa.

Per un week-end (che spesso viene protratto per un’intera settimana) si possono fare acquisti promozionali con sconti fino al 70%: mentre per il Black Friday si alternano saldi sia online che in negozio, il Cyber Monday è il lunedì dedicato ai siti e-commerce, per lo più hi-tech.

Questi due appuntamenti commerciali sono molto importanti non solo per gli amanti dello shopping, sempre a caccia dell’offerta migliore, ma anche e soprattutto per le aziende: è in questo periodo infatti che si concentrano circa il 15-20% delle vendite totali annuali.

Anche in Italia questo fenomeno sta crescendo esponenzialmente, e dai dati degli anni precedenti emerge una crescente tendenza a spostare le vendite, dal negozio fisico ai siti e-commerce.

Perché quindi non sfruttare al meglio questa opportunità con una strategia ben studiata atta alla vendita e fidelizzazione del cliente?
Ecco che ti consigliamo 5 piccoli ma fondamentali accorgimenti che ti permetteranno di cavalcare la voglia di shopping, traendone il massimo vantaggio.

 1. Prepara il terreno

Agisci prima del tanto atteso Black Friday, cerca di catturare l’attenzione dei clienti creando un senso di attesa.

Come fare? Puoi organizzare una campagna di email marketing, con cui annunciare l’imminente arrivo degli sconti, ricordandoti di scrivere in modo accattivante, sintetico ed esaustivo, aggiungendo una call-to-action e magari un countdown all’arrivo dell’offerta.
Anche il canale social è fondamentale per creare attesa: dopo aver scelto quello in cui il tuo target è maggiormente attivo, puoi promuovere l’iniziativa ricorrendo all’uso degli hashtag #blackfriday e #cybermonday.

Per tutta la durata del periodo promozionale è importante mantenere attiva la campagna con reminder per ravvivare l’interesse del pubblico.

2. Sempre più mobile

Smartphone, computer e tablet: l’utente di oggi è sempre più multi-device.
Negli ultimi anni sono i dispositivi mobile ad avere un ruolo sempre più importante nello shopping online, sia per la ricerca di informazioni, che per l’acquisto di prodotti.

Avere un sito ottimizzato, mobile friendly e con un design responsivo, capace di adattarsi in base al dispositivo sul quale viene visualizzato durante il processo di decisione d’acquisto diventa fondamentale. Solo così l’utente che magari prima si informa delle offerte dal pc e poi acquista dallo smartphone, o viceversa, ritroverà un ambiente virtuale familiare e simile a quello visualizzato in precedenza che lo spingerà a concludere la transazione.

3. Stimola l’acquisto

Un countdown al termine dell’offerta, quantità limitate di prodotti, promozioni lampo che durano solo alcune ore o minuti: se inseriti all’interno dell’ e-commerce, danno un senso di scarsità del prodotto infondendo una certa fretta all’utente che sarà portato ad un acquisto d’impulso.

Uno dei momenti migliori per stimolare una vendita è quando il cliente ha già in mano la sua carta di credito. Infatti, una volta inserito nel carrello il prodotto che ha scelto, può essere interessante proporgli altri prodotti complementari a quello già scelto (cross-selling), oppure offrirgli un prodotto appartenente alla stessa categoria ma con caratteristiche più avanzate rispetto a quello che sta acquistando e di conseguenza più costoso (up-selling).
Così facendo l’utente potrebbe interessarsi ad altri prodotti e quindi farti ottenere degli ordini più sostanziosi .

4. Fidelizzazione

Uno degli obiettivi principali di un’azienda dovrebbe essere non solo quello di attirare nuovi clienti ma anche quello di fidelizzare quelli già acquisiti.

Mentre per i primi risulta più efficace una strategia di persuasione incentrata su offerte flash e promozioni, i secondi hanno bisogno e pretendono un’attenzione in più.
Si possono premiare questi utenti ad esempio riservando loro la consegna gratuita, uno sconto esclusivo o un gadget in regalo dopo aver superato una determinata soglia di acquisto.
In entrambi i casi, una volta che l’utente approda sul sito, bisogna far si che ci rimanga il più a lungo possibile e, possibilmente, fino a concludere l’acquisto. Sarà quindi necessario offire una user experience fluida e senza interruzioni che non faccia scappare l’utente.

Oltre a velocità di caricamento e grafica accattivante, la trasparenza e la chiarezza delle informazioni sono fondamentali: il prezzo iniziale su cui viene applicato lo sconto dovrà essere ben evidente e tutto il processo di conclusione dell’ordine e del pagamento dovrà essere semplice, intuitivo e senza intoppi.

5. Follow-up

Conclusa la settimana di folle shopping, è bene analizzare i risultati ottenuti, in termini di fatturato di vendita e di clienti acquisiti, per poter capire quanto sia stata efficace la strategia applicata.

Le azioni di follow-up mirate, ti permettono di sfruttare opportunità di touchpoint con gli utenti.

Può essere interessante ad esempio inviare una email di ringraziamento per aver partecipato alla campagna di sconti con cui possono essere suggeriti articoli correlati o simili all’acquisto precedentemente effettuato, oppure si possono inviare coupon sconto per invogliare ad un secondo acquisto.

Inoltre, può diventare una buona occasione per richiedere un feedback sull’esperienza di acquisto dell’utente e capire quindi quali sono i punti di forza e i punti deboli del tuo e-commerce e se possono essere fatte delle migliorie.

Con queste semplici azioni potrai sfruttare al meglio il Black Friday e il Cyber Monday per il tuo e-commerce.
Se però non ti senti preparato e hai bisogno di un partner web che ti guidi e ti aiuti ad ottenere il massimo, contattaci per una consulenza. Possiamo migliorare la tua presenza nel mercato online e farti avere successo sul web.


img

David

SEO Specialist Senior & Premium developer.
Sono specializzato nel farti sorpassare i tuoi concorrenti sui motori di ricerca.
Ti aiuto a ottimizzare la gestione quotidiana dei flussi d'impresa sviluppando applicazioni web su misura.

Blog di Web Marketing e Visibilità

Dai vita oggi alle tue idee e progetti!

Top